The Window Over the Way

The Window Over the Way Adil Bey Was The Turkish Consul Sonia Was His Russian Secretary They Fell In Love That Was Their Mistakethere Was A Watch On Love Fear, Suspicion, And Cruelty Grip The Bleak Russian Oil Port In Which Simenon Set A Novel Which Reads Like An Early Echo Of 1984.Story Of Love, Deceit And Death Set In Stalin S Russia. Kafka sul Mar NeroMi sembra e forse mi ripeto che i romanzi di Simenon ambientati al di fuori del contesto franco belga risentano di un handicap, la rinuncia ad uno degli elementi di maggior fascino della sua narrativa quell atmosfera cos straordinariamente evocativa nel dipingere i luoghi, le persone, gli ambienti dove l autore nacque e crebbe Le finestre di fronte addirittura si svolge interamente in una localit russa sul Mar Nero oggi Georgia ben lontano dagli abituali paesaggi sime Kafka sul Mar NeroMi sembra e forse mi ripeto che i romanzi di Simenon ambientati al di fuori del contesto franco belga risentano di un handicap, la rinuncia ad uno degli elementi di maggior fascino della sua narrativa quell atmosfera cos straordinariamente evocativa nel dipingere i luoghi, le persone, gli ambienti dove l autore nacque e crebbe Le finestre di fronte addirittura si svolge interamente in una localit russa sul Mar Nero oggi Georgia ben lontano dagli abituali paesaggi simenoniani, eppure l autore, sebbene con tonalit e contrasti per lui inconsueti, riesce ugualmente a regalarci uno sfondo plausibile e suggestivo alle vicende narrate Simenon viaggi da quelle parti e in quel periodo anni 30 , ed evidentemente ci gli fu sufficiente per alimentare l eff
Simenon s novels are often compared to film scripts with their economy and precision, but this one in particular seems especially well suited to the screen Like a Graham Greene novel it moves from scene to scene with no wasted time or extraneous digressions A stark, yet well peopled novel set in a Georgian town during the days of the USSR, the novel plunges us into a world of immovable squalor and ever present, oddly dull but nonetheless monstrous intrigue Adil Bey is an unusually sympathetic Simenon s novels are often compared to film scripts with their economy and precision, but this one in particular seems especially well suited to the screen Like a Graham Greene novel it moves from scene to scene with no wasted time or extraneous digressions A stark, yet well peopled novel set in a Georgian town during the days of the USSR, the novel plunges us into
Una prima parte dalle intense sensazioni rappresentate dalla descrizione del nuovo mondo a cui destinato il protagonista, con elementi quasi surreali Poi l enorme ansia, angoscia e tormento che Adil Bey non riesce a gestire, anzi per cui si fa sopraffare e infine purtroppo un finale a mio avviso troppo piatto e rapido Quindi, per me, un Simenon sotto tono, ma a cui va dato atto, come sempre, di aver reso in maniera perfetta quelle che possono essere le caratteristiche di un paese russo, gi Una prima parte dalle intense sensazioni rappresentate dalla descrizione del nuovo mondo a cui destinato il protagonista, con elementi quasi surreali Poi l enorme ansia, angoscia e tormento che Adil Bey
Il mio primo Simenon non Maigret Un atmosfera tanto densa da tagliarsi col coltello Rimasi sorpreso e affascinato dalle capacit narrative di uno scrittore che fino ad allora credevo fosse stato solo un eccellente giallista. Le finestre di fronte racconta la storia di un console turco che arriva in una cittadina russa per sostituire il suo predecessore, morto prematuramente in circostanze misteriose Il nuovo console scopre lentamente di essere in un mondo completamente diverso dalla sua Turchia La polizia vigila incessantemente su tutto e tutti e il regime sorveglia ogni cosa Anche la segretaria che gli
Georges Simenon EspejismosEn 1933 Georges Simenon realiza un viaje a la Uni n Sovi tica Siguiendo el Mar Negro, permanece ocho d as en Odessa, lo cual le permite obtener un impresi n bastante precisa de la situaci n en aquel momento y mas a resultas de los problemas de su gu a con las autoridades A su regreso, publica por entregas aquella experiencia y tambi n escribe una novela Esa novela ser n Los vecinos de enfrente, una novela que acaba siendo algo m s que eso Una toma de postura, un Georges Simenon EspejismosEn 1933 Georges Simenon realiza un viaje a la Uni n Sovi tica Siguiendo el Mar Negro, permanece ocho d as en Odessa, lo cual le permite obtener un impresi n bastante precisa de la situaci n en aquel momento y mas a resultas de los problemas de su gu a con las autoridades A su regreso, publica por entregas aquella experiencia y tambi n escribe una novela Esa novela ser n Los vecinos de enfrente, una novela que acaba siendo algo m s que eso Una toma de postura, un retrato nada complaciente con la situaci n de la vida bajo el estalinismo Pero vayamos por partes.Adil Bey es el nuevo c nsul de Turqu a en la peque a ciudad sovi tica de Batum, cercana a la frontera con su pa s La comunidad diplom tica no puede decirse que sea muy extensa Est el c nsul italiano y su mujer, y el c nsul persa, con una mujer Los primeros no parecen preocupados por nada m s que dejar pasar los d as en las mejores c
This review has been hidden because it contains spoilers To view it, click here This is noir fiction, of course, because it s fatalistic, seedy, atmospherically oppressive because there is a corpse at the end Actually three murders, that of Adil Bey s predecessor at the Turkish consulate in Batum, in Stalinist Russia that of the Turk le passeur who helps people cross the Russian Turkish border illegally and, at the end of the novel, that of Sonia, the young Russian woman who is Adil bey s secretary, lover poisoner, as well as the sister of Koline, the neigh This is noir fiction, of course, because it s fatalistic, seedy, atmospherically oppressive because there is a corpse at the end Actually three murders, that of Adil Bey s predecessor at the Turkish consul
Per uno straniero, anche se console, vivere in una citt della Russia durante il regime staliniano estremamente difficile, il regime ha instaurato una fitta ed opprimente rete di controlli che non si limitano a sorvegliare la vita pubblica, ma sono cos penetranti da invadere anche la sfera privata, emblematicamente rappresentati dalle finestre di fronte alla sua abitazione, costantemente spalancate come occhi che scrutano i movimenti di Adil bey, giovane console turco alla prima missione dipl Per uno straniero, anche s
Che angoscia Adil bey il console turco, un uomo solo in una lontana landa della peggiore Russia staliniana immaginabile.Un luogo opprimente, pauroso, malato, in cui nessuno sembra essere davvero quello che sembra, dove si deve sospettare di tutti per sopravvivere Sullo sfondo, una pioggia incessante che mi ha ricordato, assurdamente, le atmosfere di Blade Runner Adil prova a immaginare un futuro diverso per s e per la sua segretaria, con la quale intrattiene un rapporto a dir poco contraddit Che angoscia Adil bey il console turco, un uomo solo in una lontana landa della peggiore Russia staliniana immaginab
L atmosfera cupa, opprimente, esattamente quella che si doveva respirara nella Russia staliniana Una riuscita cornice storica che rivela al suo interno un intrigo fitto l intrigo che circonda Adil Bey e i suoi continui aumenti di peso, le sue occhiaie, le sue mani gonfie, ma anche l intrigo della sua psiche che comincia a lavorare febbrilmente senza riuscire a comprendere, se non alla fine, ci che davvero sta accadendo attorno a lui.Quello che circonda i gialli di Simenon di unicit l L atmosfera cupa, opprimente, esattamente quella che si doveva respirara nella Russia staliniana Una riuscita cornice storica che rivela al suo interno un intrigo fitto l intrigo che circonda Adil Bey e i suoi conti

!!> PDF / Epub ☃ The Window Over the Way  ✐ Author Georges Simenon – Rarefishingbooks.co.uk
  • Paperback
  • 144 pages
  • The Window Over the Way
  • Georges Simenon
  • English
  • 06 August 2018
  • 0140023631